Tel. 0238003290

parroco@santilariomilano.it

LEONCINI    Vs.    TIGROTTI

Questo week-end, il primo di ottobre, è sempre stato il più bello, ma soprattutto il più atteso. Non reggono il confronto né il primo giorno di vacanza dopo la scuola né il giorno del compleanno né qualunque altra festa. Il primo week-end di ottobre per oltre quindici anni per me ha sempre e solo significato una cosa: l’inizio del campionato. L’origine di una lunga strada, all’inizio apparentemente sempre uguale, alla fine sempre così diversa. Una strada di allenamenti, partite, giocate, gol, esultanze, infortuni, errori, panchine e tribune. Di tante vittorie e molte sconfitte. Ma soprattutto di passione, voglia ed entusiasmo in ogni singolo passo, anche in quello più storto. Non scendere in campo oggi (o sedere in panchina o in tribuna o come diamine sarebbe andata) un po’ mi svuota. Mi riempe però di felicità avere la possibilità di trasmettere ai nostri Under 10 questo entusiamso e cercare di guidarli per farli arrivare a grandi sensazioni, emozioni e soddisfazioni. E allora rieccoci, ben 145 giorni dopo, ancora davanti ai nostri tifosi nel nostro stadio, come al solito in un clima di festa, ciò di cui in effetti si tratta ogni partita nella quale giocano i nostri leoncini. Squadra ospite è la San Luigi Bovisa. L’ormai palese gemellaggio instauratosi tra le due società, certificato dai bonari spionaggi dei rispettivi files top-secret, non rende certo la partita meno interessante o combattuta, anzi. Ciò non fa che allargare i campi d’azione: chi vincerà la partita? Chi preparerà la merenda migliore? Chi posterà le foto più belle sul proprio sito? Purtroppo o per fortuna solo alla prima domanda si può dar risposta. Come nei due scontri precedenti disputati l’anno scorso durante il campionato, i nostri leoncini rifilano la bellezza di sei reti ai tigrotti. In gol Nicolò, Andrea, doppio Vasco e doppio Adriano. Leoncini sempre in vantaggio, ma non per questo poco impensieriti dai tigrotti, che specie nel secondo tempo riescono a rendersi pericolosi e, a tratti, a schiacciare i padroni di casa nella loro metà campo. Nonostante il risultato sfavorevole ai tigrotti e nonostante il gioco un po’ incerto da parte di entrambe le squadre, tutti i giocatori meritano grandi apprezzamenti per quello che hanno provato a fare e per le proprie qualità. I nostri si sono comportati come secondo programmato, provando a cominciare l’azione dalla difesa, cosa molto più difficile rispetto alle partite dell’ultimo torneo, dove la grandezza del campo concedeva più libertà ai giocatori. Non da meno sono stati i tigrotti che si sono rivelati comunque un’ottima squadra, come da previsione. Insomma è stata una gran bella partita, degna di essere stata la prima con sottofondo musicale prima, durante e dopo lo svolgimento.

L’ennesima vittoria aiuta ad accrescere la propria autostima e la consapevolezza delle proprie potenzialità. I nostri leoncini anche oggi hanno vinto divertendosi e questa volta contro una buona squadra. La prossima settimana inizierà il campionato invernale e siamo tutti pronti a intraprendere una nuova strada. Vediamo dove porterà.

Matteo