Tel. 0238003290

parroco@santilariomilano.it

OSG 2001 Vs. S.ILARIO 1-0
 

Per chi è abituato a vincere è difficile digerire una sconfitta. Ma come già sapevamo, può capitare di perdere e bisogna imparare ad accettarlo. E’ comunque indiscutibilmente più amaro perdere 1-0, per di più per un nostro errore. La cosa più facile da dirsi dopo una partita così è che ci rifaremo al ritorno. Prima bisognerà però imparare che non basta dirlo.
Primo tempo più che positivo su tutti i fronti per i nostri Under 10 che hanno imposto per gran parte del tempo il proprio gioco con qualche bella azione, creando numerose occasioni da gol però mai finalizzate. Gli avversari si rendono più che altro pericolosi sui calci piazziati. Lo 0 a 0 al termine dei primi 15 minuti sembra il risultato più giusto. Dal secondo tempo in avanti cambia tutto, come se tutto quello fatto si sgretolasse piano piano. Crescono a dismisura gli attacchi avversari e diminuiscono i nostri. Probabilmente sale il timore di non riuscire a resistere e si smette di giocare. Probabilmente la confusione che si crea in campo e la poca efficienza offensiva è solo frutto di qualche mossa errata del mister. Il campo non aiuta: il fango e la difficoltà a far rotolare il pallone appesantisce troppo le gambe dei nostri leoncini, che sembrano così più lenti. L’OSG 2001 comunque sa approfittarne bombardando la nostra porta che riesce a rimanere comunque inviolata grazie ad una buona difesa, all’impegno e alla voglia di rimanere a galla dei nostri Under 10. Solo qualche contropiede impensierisce la difesa avversaria che si difende come può. Il gol arriva a sei minuti dal termine e arriva proprio su un contropiede avversario in modo del tutto ingenuo. Ci saranno delle occasioni per pareggiare, un paio clamorose, ma oggi sembra tutto più difficile. L’1-0 è stato il risultato finale, ma solo uno dei risultati possibili al termine di una partita così. Nessuno avrebbe potuto recriminare su un pareggio o su una nostra vittoria, così come non possiamo recriminare noi dopo questa sconfitta. La buona volontà non è mancata e i nostri leoncini non hanno mai mollato, combattendo e dandosi comunque da fare in tutte le zone del campo, e questo è ormai un’obiettivo, non da poco, già pienamente raggiunto. La prestazione resta sotto tono, ma può capitare e anche questo già lo sapevamo. Nell’arco di una stagione ci sono alti e bassi, per chiunque, e la bravura e la forza di una squadra sta nel marginare questi momenti. Così come non ci siamo mai esaltati per le numerose vittorie, non sarà certo una sconfitta a deprimerci, anzi. Tra sette giorni un’altra difficile partita e allora avremo già l’occasione di riscattarci.
Matteo

Per vedere le immagini integrali della partita:
OSG 2001-S.Ilario (1 parte, min. 15:01)
OSG 2001-S.Ilario (2 parte, min. 15:01)
OSG 2001-S.Ilario (3 parte, min. 13:58)