Tel. 0238003290

parroco@santilariomilano.it

E BRAVI I NOSTRI RAGAZZI…   TUTTO E’ GIRATO GIUSTO…

 

Oggi, sabato 2 marzo 2013, ultima partita casalinga del campionato invernale contro la soc. KIDS UNITED, partita cominciata con un po’ di sofferenza con una rete per parte nella prima frazione di gara.

Sono tornati i fantasmi della partita di andata contro la squadra ultima in classifica, alla quale abbiamo regalato loro l’unica vittoria del campionato. Un po’ di apprensione comincia a serpeggiare tra gli allenatori e me: possibile che non si riescano a scacciare i fantasmi del “ se non gira… non gira….”??? .

Ma sì che si può…. Ma sì che si deve ….ma sì che gira… e deve girare… Ed ecco, i gol cominciano ad  arrivare e tutto comincia a girare giusto, si sbaglia anche molto, ma ci siamo, i nostri ragazzi hanno fame di gol, fame di vittoria, voglia di esultare, certamente i nostri avversari erano di una categoria inferiore, visto che erano tutti ragazzi del 2002 e sebbene per un tratto della gara ci hanno fatto soffrire, i nostri ragazzi volevano vincere e sì, ci sono riusciti, anche con un ampio margine. Risultato finale: 8 a 2 .

Bravi i nostri avversari per non aver mai mollato durante tutta la gara, bravi i nostri ragazzi per averci sempre creduto nella vittoria. Un bravo anche a chi non c’era: Beyene a riposo per infortunio e Alessandro a casa per influenza; grazie anche al loro apporto hanno contribuito al raggiungimento degli ultimi ottimi risultati della squadra. Bravi i nostri allenatori per il costante impegno, per le nuove idee sul disporre i  giocatori in campo che hanno contribuito al raggiungimento dei risultati sperati, risultati di cui eravamo sicuri che i nostri ragazzi erano in grado di raggiungere. Un particolare super bravo a Filippo, detto Pippo, per il suo impegno durante tutta la gara, per aver interpretato correttamente le disposizioni dell’allenatore, sicuramente il migliore in campo in questa giornata. Comunque bravi tutti.

Mi auguro che si possa proseguire su questa strada durante le gare del torneo ORATORIO CUP e vedere i nostri ragazzi esultare nuovamente e sentire forti le loro grida di gioia, la nostra gioia!

Ciao.     REMO