Tel. 0238003290

parroco@santilariomilano.it

S.ILARIO Vs. S.FILIPPO NERI   2-1

L’ultima partita del Campionato Invernale si disputa in casa, sotto una pioggia fredda e rompiscatole. Sant’Ilario – San Filppo Neri chiude il torneo nel migliore dei modi. Il risultato è solo di 2-1, ma la partita è stata molto più positiva di quello che si potrebbe pensare. Dopo i primi tre/quattro minuti di imbambolamento dovuto a chissà cosa, i nostri leoncini hanno disputato una grande gara. Tutti si sono comportati più che alla grande, sia in campo che in panchina. Hanno seguito le indicazioni dalla panchina, hanno cercato di mettere in campo i risultati ottenuti grazie agli allenamenti svolti e si sono dati un gran da fare, nonostante qualche intervallo di abbiocco.
Dopo pochi minuti gli avversari segnano il gol che apre la partita, grazie a un tiro forte e preciso. Fu così che iniziò il lungo assedio e lo stradominio dei leoncini. Nonostante tutto nel primo tempo il gol non arriva. Il fattore C degli avversari sembra imbattibile. Tra un palo e l’altro, con tanto di salvataggi sulla linea e mischioni furibondi in area nel mezzo, capita pure di sbagliare l’ultimo passaggio o qualche movimento offensivo. Le sensazioni sono comunque più che positive. Il gol è ormai una questione di minuti, e a noi ne restano ancora ben trenta. Intanto nella nostra metà campo, calma piatta. Nel secondo tempo arriva quindi il gol: dopo una bella azione Vasco crossa per Nico che colpisce male, ma riesce a tenere ancora il pallone vivo sul quale si fionda allora proprio Vasco che pareggia i conti. Il gol vittoria arriva nell’ultimo tempo, ancora grazie a un bella giocata di Vasco. Nel mezzo si è vista una bella squadra, con il lume della ragione sempre, o quasi, acceso. Senza egoismi e senza paure. Anche a poco dalla fine! Si è visto qualche movimento giusto e più di qualche buona idea L’atteggiamento è stato sempre lo stesso e uguale per tutti. Bravo Ale. Bravo Tommy. Bravo Pietro. Bravo Vasco. Bravo Ricky. Bravo Andre. Bravo Marco. Bravo Francy. Bravo Alby. Bravo Nico. Bravo Dany. Bravo Riccardino. La vittoria è stata più che meritata e arrivata grazie a un gioco almeno interessante.
Il Campionato Invernale 2012/2013 è terminato: 14 partite: 9 vittorie (2-1; 3-4; 6-0; 1-0; 3-4; 1-3; 2-1; 1-10; 2-5), 2 pareggi (2-2; 3-3), 3 sconfitte (0-1; 3-4: 0-7). E’ stato un gran bel campionato, ma come sempre si poteva fare meglio. Proprio per questo sarà ancora più divertente tutto quello che verrà, quando proveremo a dare quello che non siamo riusciti a dare fin’ora. E non vediamo l’ora di farlo!

Matteo