Tel. 0238003290

parroco@santilariomilano.it

TRIESTINA Vs. S.ILARIO  3-1

L’amichevole giocata contro l’ US Triestina in preparazione al torneo Primaverile non ha fatto emergere una grande prestazione da parte dei nostri leoncini. Nonostante più di qualche buona azione, per un motivo o per l’altro non si è mai riusciti ad essere continui e incisivi.
Nel primo tempo, molto probabilmente il migliore giocato dai nostri under 10, la partita pende decisamente dalla nostra parte, ma, come detto, la poca incisività e qualche testardaggine di troppo tiene la partita in equilibrio sullo 0-0. Gli avversari in questi primi quindici minuti non si rendono mai veramente pericolosi, pensando più che altro a difendersi come possono.
Nel secondo tempo gira il vento. L’US Triestina domina quasi completamente riuscendo a segnare tre gol, uno dei quali però nella loro porta. Di questi quindici minuti rimane poco, anche se resta il rammarico per un paio d’azioni sprecate sul finale, specie quella che vede Marco arrivare tardi su un pallone che attraversa tutta la porta a pochi centrimenti dalla linea. Sarebbe stato il gol del 2-2, ma sarebbe stato purtroppo immeritato, quindi cambia poco.
Il terzo tempo conferma che i nostri leoncini non sono in giornata. Spesso si riesce ad arrivare al limite dell’area, ma qui ci si ferma. Troppi i passaggi fuori misura, anche se resta più che positiva qualche idea veramente illuminante che ha soddisfatto e non poco il sottoscritto, come un passaggio filtrante in mezzo alla difesa di Ricky per mandare in porta Francy, però anticipato per un pelo dal portiere.
Il risultato finale è 3-1. I nostri leoncini oggi hanno giocato male. Nonostante gli errori non hanno però mai rinunciato a provare a fare qualcosa, senza quindi rinunciare a giocare. Un’altro lato positivo sta nella consapevolezza della brutta prestazione d’insieme di fine partita. Tuttavia non è un risultato catastrofico considerando le occasioni create da parte nostra, che comunque ci sono state, e la stazza fisica importante che più di un paio di avversari ha saputo sfruttare a suo vantaggio.
Dopo la Pasqua inizierà il torneo Primaverile, dove proveremo ancora a migliorarci, in vista degli obiettivi futuri.

Matteo