Tel. 0238003290

parroco@santilariomilano.it

S.ILARIO  Vs.  DIAVOLI ROSSI  8-2 

Partita da incorniciare quella dei nostri leoncini Under 10 nella seconda giornata del torneo Primaverile contro i Diavoli Rossi. Dopo la prestazione piuttosto opaca in casa della Resurrezione, quella di oggi è stata una vera e propria esplosione di impegno, determinazione, ma soprattutto di bravura. I nostri avversari nulla hanno potuto contro la squadra di oggi, che pure nei pochi e brevissimi momenti di difficoltà se l’è comunque cavata più che bene. Tutti hanno interpretato il proprio ruolo quasi alla perfezione, esprimendo così un gioco non solo efficace, ma persino divertente. Il risultato finale di 8-2 è il giusto premio. A tutti va dato il merito di aver capito le indicazioni date e nonostante più di qualche errore, dovuto soprattutto al pressing degli avversari, nessuno si è mai tirato indietro dal continuare su questa strada. La tripletta di Nico, la doppietta di Adri, il gol di Andre, quello di Riccardino e quello di Vasco, oltre ad essere tutti gol ragionati, arrivati attraverso un gioco di squadra non indifferente, sono anche belli e spesso difficili da realizzare. L’aver creato palle gol (pulite, secondo un criterio logico non affidato al fato) per tutti i 45 minuti, l’aver portato vicino al gol praticamente tutti e l’aver subito le azioni offensive avversarie quasi solo su calci d’angolo, rende evidente la compattezza della squadra. Tutti sono protagonisti. Tutti attaccano, compresi i difensori, che spesso quando gli capita l’occasione provano a smistare a destra o a sinistra. Tutti difendono, con la punta che pressa a testa bassa. Da ormai più di qualche partita i nostri leoncini stanno dimostrando miglioramenti sul piano del gioco e dei movimenti (partita contro la Resurrezione esclusa, ma qui, come già detto, la confusione avversaria è troppo più forte). Sono sempre più convinto che continuando a giocare insieme loro continueranno a migliorare e noi ci divertiremo sempre di più.
Il resto ve lo dirà il video di William. BRAVI !

Ci vediamo martedì. CIAO!

Matteo