Tel. 0238003290

parroco@santilariomilano.it

S.ILARIO  Vs.  MASSERONI MARCHESE  7-4

Terminato gloriosamente il Campionato Primaverile, nel quale voglio ricordare sono arrivate sei vittorie in altrettante partite, i nostri leoncini vanno a caccia di amichevoli di lusso per continuare a migliorare in vista della prossima stagione. Nell’amichevole di oggi la squadra avversaria è la Masseroni Marchese. Nonostante la straordinaria bravura tecnica degli ospiti e la loro “esperienza”, anche se in realtà la media età ha giocato per la prima volta in questa stagione a nostro favore, anche se veramente di pochissimo, gli Under 10 hanno dimostrato ancora una volta di essere una squadra compatta, pur non essendo mancati momenti, anche lunghi, di buio totale. Uno di questi momenti occupa per esempio per intero tutto il primo tempo che non a caso termina 3-0 per gli avversari. Nei primi quindici minuti i nostri leoncini sembrano incantati dalla bravura della Masseroni, che fa girare la palla come se fosse la cosa più semplice e naturale da fare. Nonostante il pressing, seppur spesso disordinato, i rossoneri si scambiano il pallone senza paura e quello che più impressiona è che gli riesce alla grande. I nostri rincorrono la palla spesso senza prenderla, perdendo la posizione e dimenticandosi alle spalle l’avversario, il quale viene così puntualmente servito dai compagni, libero di fare quello che vuole. Soprattutto lasciano troppi spazi per il tiro. A centrocampo regna la frenesia che spinge tutti a preoccuparsi solo di spingere il pallone il più vicino possibile alla porta avversaria o comunque il più lontano possibile dalla nostra, che non permette quasi mai di ragionare, come se si giocasse a occhi chiusi. Si riesce a costruire quindi poco e nella porta avversaria arrivano si e no un paio di tiri, fatti da posizioni improbabili, del tutto innocui. Solo qualche grandissimo intervento di Ale ci lascia aperta la speranza di rimediare almeno nel risultato. La partita inizia a girare verso la metà del secondo tempo, quando oltre a migliorare il risultato migliora, di poco, il gioco. Quello che veramente conta è il pizzico di grinta in più che tutti aggiungono alla propria prestazione. Sul finale finalmente si riesce ad intravedere qualcosa del buon gioco che sanno fare i leoncini. Con qualche scambio a centrocampo e qualche intelligente cambio di gioco si riesce a mettere in difficoltà la squadra avversaria, che comunque certo sa come difendersi. Al triplice fischio il gol di Andrea, la tripletta di Vasco e quella di Adriano, che va in gol anche su una punizione da centrocampo davvero davvero notevole, risultano decisivi per la vittoria, in fin dei conti probabilmente meritata. I complimenti agli avversari sono comunque obbligatori. Anche oggi i nostri leoncini hanno avuto la forza per ribaltare un risultato più che sfavorevole e questa volta l’hanno saputo fare contro una squadra sia ben organizzata, sia tecnicamente nel complesso superiore. L’ennesima vittoria fa gioire gli Under 10 perchè consapevoli della, nonostante tutto, grande prova generale e consapevoli di essere riusciti a vincere una squadra certamente forte. Un altro bel passo insomma.

Matteo