Tel. 0238003290

parroco@santilariomilano.it

IO CI SARO’ ( frase che ho già sentito….. )

Ciao amici miei, anche questo anno è oramai giunto al suo termine, un anno difficile per molti sul piano economico e non vi nascondo, anche per me. Questa è la mia riflessione che oramai sto ripetendo negli ultimi anni ma non voglio piangermi addosso… Purtroppo molti sono in situazioni peggiori, anni di difficoltà per molte famiglie, difficoltà che speri ad ogni inizio del nuovo anno possano attenuarsi, lo speri e ci credi perché abbiamo bisogno di credere e di sperare per poter continuare, per dare un futuro concreto ai nostri figli. Avrei potuto dire “migliore” ma non basta… “concreto” forse riassume meglio il desiderio di molti genitori.

Un anno difficile certo, ma anche pieno di soddisfazioni grazie alla vicinanza dei vostri ragazzi che ti avvolgono con il loro calore e con la loro gioia, una gioia contagiosa che ti stimola, una gioia che fa bene e che ti permette di continuare, una gioia che ti percorre tutto il corpo e si ferma al cuore… e non riesci più a farne a meno.

Mi auguro che abbiate trascorso un sereno Natale vicino alle persone a voi care, così come l’ho trascorso io. Durante queste feste è il dono più importante che si possa ricevere e vi auguro che la loro vicinanza vi possa stimolare e accompagnare per percorrere un nuovo anno pieno di gioia e concretezze.

Ringrazio tutti i nuovi e vecchi amici, troppo lungo nominarli tutti, del Gruppo Sportivo Sant’Ilario che mi hanno accompagnato in questo anno a cui va la mia stima e  la mia riconoscenza per il loro impegno nel nostro Gruppo Sportivo. Rinnovo il mio e vostro benvenuto al nostro nuovo parroco Padre Alessandro augurandogli un buon anno e credo ne abbia particolarmente bisogno in questa nuova missione. Un saluto affettuoso al nostro presidente di società Padre Carlo a cui auguro una pronta guarigione e di rivederlo presto ancora tra di noi nel prossimo anno. Un ricordo ed un augurio di buon lavoro al nostro Padre Carlino nella sua nuova residenza.

E auguri a voi genitori che ci date la vostra fiducia il vostro affetto, un abbraccio ai vostri ragazzi, a cui auguro ogni bene, che non dimentico nelle mie preghiere al Signore perché vigili su di loro.

E auguro un buon anno anche a me, perché fa sempre bene essere positivi. E comunque vada, io ci sarò accanto ai vostri, nostri ragazzi.

BUON ANNO e forza Sant’Ilario!

CIAO.     Remo