Tel. 0238003290

parroco@santilariomilano.it

S.ILARIO – S.CHIARA E FRANCESCO   7 – 3

Penultima giornata del girone eliminatorio del Torneo Primaverile. L’Under11 ospita la formazione bianco-blu del Santa Chiara e Francesco, sconfitta all’andata per 4-5 grazie a una grande rimonta dopo una partita così così.

Oggi i leoncini dominano in lungo e in largo e sin dall’inizio danno la sensazione di tenere in mano la partita.

Nel primo tempo la squadra fatica a ingranare ma si dimostra sempre propositiva, riesce a contenere bene gli intenti avversari ed è costantemente in fase offensiva. La partita si sblocca grazie ad un corner. Ale entra bene in area e colpisce forte di testa un pallone crossato al posto giusto da Francy. Andiamo così a segno su calcio d’angolo per la terza partita consecutiva, segnale che indica la maggior concentrazione e la miglior organizzazione dei leoncini rispetto a qualche periodo fa. La partita è dunque in discesa, ma subito viene rimessa in equilibrio da un astrattismo difensivo che forse è meglio privare di un commento. I leoncini non si demoralizzano e anzi, si rimettono subito sotto, con la consapevolezza di poter fare di meglio. Il gol del vantaggio arriva però solo su calcio di rigore per un evidente fallo di mano. Francy rimane freddo e mette il pallone a fil di palo battendo il portiere che pure aveva indovinato l’angolo. 2-1.

Nel secondo tempo si concretizza il divario di prestazione mostrato in campo dalle due squadre. I leoncini giocano meglio, segnano ben quattro gol, alcuni un po’ fortunosi, e ne sfiorano diversi. La squadra comunque c’è e lo dimostra stando quasi sempre bene sul campo. I leoncini provano a far girare bene la palla: spesso c’è un po’ di imprecisione o nei passaggi o nelle scelte, ma le intenzioni vanno senza dubbio premiate. In tutti i leoncini si vede grande impegno e tanta voglia di vincere insieme. In questi quindici minuti risalta su tutti il gol di testa di Luca, che con una gran capocciata mette il pallone sul secondo palo su un lancio da dietro. Luca va a segno per la quarta partita consecutiva, esulta e regala baci a tutti.

Il terzo tempo ci vede forse un po’ appagati. Subiamo due gol, ma poco altro. Nonostante tutto realizziamo il settimo gol, grazie ad Andre, che sfrutta al meglio un gran passaggio di Simo, e creiamo tanto, provando a giocare sempre di più la palla con maggior sicurezza, certamente data dal risultato ormai acquisito. Sul finale ci sarebbe spazio per il gol di Simo, servito bene da Luca. Il tiro non è preciso e il portiere para bene. Peccato perché se lo sarebbe meritato.

Il risultato è giusto. Quello che conta però è aver assistito ancora a un’altra bella prestazione dei leoncini. A mio avviso si sarebbe potuto fare anche di meglio semplicemente avendo un po’ più di coraggio. La prova è comunque positiva. Resta da migliorare molto nella fase difensiva, dove purtroppo viene concesso sempre di più rispetto a quello che realmente creano gli avversari.

La partita non è stata tra le più impegnative della stagione, ma quest’anno abbiamo visto come non ci deve essere dato mai niente per scontato. Quindi facciamo ancora una volta tanti complimenti ai leoncini e andiamo avanti.

Matteo