Tel. 0238003290

parroco@santilariomilano.it

GENTILINO – S.ILARIO   7-6

Giornata calda, campo in sintetico nuovo ma molto più piccolo del nostro, manca Ale, perché non sta bene, Simone ed Eros per motivi personali e Beyene per un provvedimento disciplinare, tutti gli altri sono presenti e concentrati per questa partita. Anche oggi Moretti sostituisce Andrea in porta, in difesa Teo e Chicco, a centrocampo il mister mette Moa centrale Gabry a sinistra e Olmo a destra, davanti unica punta Filippo. Il fischio d’inizio con cinque minuti di ritardo da il via allo scontro, perché solo così si può definire questa partita sin dal primo minuto, i Leoni partono al massimo pressando gli avversari e conducendo il gioco, tant’è che andiamo quasi subito in vantaggio con Filippo, oggi particolarmente ispirato e in palla, subito dopo il CAPITANOOO segna il secondo gol (brutto segno) a questo punto i Leoni pensano di avere ormai la partita in pugno e si rilassano, il Mister, forse fuorviato da Gabry, sostituisce il Capitano e mette Jacopo, grosso errore, infatti i nostri avversari ne approfittano subito e in un attimo fanno tre gol, il primo tempo ci vede in svantaggio per 3-2. I Leoni per il caldo sono molto stanchi e il Mister comincia a preoccuparsi sulla tenuta dei ragazzi, infatti nel secondo tempo a turno entrano Christian al posto di Olmo, Andrea al posto di Teo, Stefano al posto di Chris, Ema al posto di Chicco, riusciamo a pareggiare con un missile terra-aria del Capitano ma subito dopo il Gentilino segna di nuovo, pareggiamo nuovamente con Chicco, ma i nostri avversari segnano il 5-4 , segna anche Teo riportando in parità i Leoni, ma oggi sembra non finisca mai e il Gentilino si riporta in vantaggio, siamo sul 6-5 e succede il fattaccio , su un tiro di Chicco e deviato di testa da Filippo il portiere del Gentilino prende la palla all’interno della riga di porta secondo l’arbitro ma secondo il pubblico non aveva oltrepassato completamente la riga, fatto stà che pareggiamo con un gol-non gol (se arbitrava Enrico non ce lo avrebbe assegnato) ma come detto prima questa partita ci riserva ancora delle sorprese, infatti quando tutti pensavamo finisse in parità i nostri avversari segnano il 7° e decisivo gol che regalerà loro la vittoria finale. I Leoni escono a testa alta da questa partita, hanno dato tutto quello che avevano. Da segnalare in particolar modo la prestazione di Moretti , grazie a lui il risultato non è stato con un passivo molto più pesante, infatti ha ricevuto i complimenti anche da tutti i dirigenti e dall’allenatore del Gentilino, anche il nostro Mister e io ci siamo complimentati per la grande prestazione che non ha fatto rimpiangere Andrea . Oggi il Vostro Inviato Cecere non ha potuto redigere il commento perché non c’era, ma dalla prossima partita tornerà più grintoso che mai.

LA PAGELLA DI ATTILA:    Attilio

MORETTI :9: para di tutto salvando i Leoni da un passivo ben più grande di quello finale, i gol che ha preso (6) erano tutti imprendibili , non posso rimproverargli nulla, bravo.

TEO :8: in difesa ormai una certezza che da al Mister la possibilità di avere più soluzioni con gli altri difensori, segna il suo primo gol in questo torneo primaverile.

CHICCO :8: viene all’inizio utilizzato in difesa, poi viene spostato a centrocampo, dove a mio modesto parere rende molto di più, segna un gol e ne divide un altro con Filippo.

MOA :7: messo come centrale di centrocampo, viene spostato in difesa nel secondo tempo, dove sicuramente gioca meglio,

GABRY :8: segna il secondo gol della partita e poi non si capisce col Mister che capisce che lui è stanco ma invece aveva chiesto di fare il time-out per rinfrescare la squadra, quando rientra segna il terzo gol dei Leoni, poi tenta più volte di segnare, ma i portieri avversari sono bravi e gli negano la gioia di almeno altri tre o quattro gol .

OLMO :7: soffre la prestanza fisica degli avversari, sbaglia clamorosamente una punizione dal limite dell’area, peccato perché era una bella occasione.

FILIPPO :8: oggi in giornata di grazia gli riescono quasi tutti i suoi numeri, particolarmente bello il primo gol della partita (segnato da lui naturalmente) e mette scompiglio più volte nella difesa avversaria, segna in comproprietà con Chicco il suo secondo gol .

ANDREA :8: una conferma dopo la bella prestazione della partita di martedì, stupisce per la grinta che ci mette (a volte ne mette anche troppa) ancora un po’ grezzo nel ruolo di difensore ma sicuramente in breve sarà perfetto.

JACOPO :7: gioca poco in questa partita per via dei tanti cambi a disposizione del Mister, ma ha un’occasione d’oro per segnare, ma si fa prendere dalla frenesia e spizza malamente il pallone.

CHRISTIAN :7: anche lui gioca poco ma si dà da fare a centrocampo disturbando gli avversari come solo il nostro folletto malefico sa fare.

STEFANO :6: gioca con un po’ più di sicurezza a centrocampo ma ancora deve migliorare, soprattutto sulla personalità e la grinta, si farà.

EMANUELE :6: prestazione non soddisfacente quando il Mister lo mette a centrocampo, quando poi lo sposta in difesa va un po’ meglio, il mister sta provando a trovargli il ruolo giusto, secondo me il ruolo giusto è in difesa, ma sicuramente il Mister ne sa più di me e troverà il posto giusto anche a lui. .

MISTER FFILIPPO :7: sbaglia a mio avviso i primi cambi della partita quando eravamo in vantaggio per 2-0 , poi si riprende e fa di tutto per portare a casa la partita purtroppo senza riuscirci.

MANUEL :7: forse per il caldo un po’ meno preciso del solito.

ATTILIO :8: si accorge dell’errore del mister e lo avvisa che la squadra è sbilanciata, poi incita i ragazzi durante tutta la gara , nel riscaldamento iniziale allena Moretti, il portiere, rifornisce di acqua i Leoni, riempendo per ben tre volte le borracce, faceva veramente caldo.

Buono l’arbitraggio.