Tel. 0238003290

parroco@santilariomilano.it

Blog Detail

Blog

Nazareth, la LUCE

Nazareth. E’ sera.

Dopo cena i nostri passi, incerti e curiosi, si dipanano fra stradine buie e non molto pulite, districandosi fra saracinesche abbassate. Occhi chiusi sul mondo. La guida sosta davanti a una fontana e racconta di un’epoca lontana.

E il tuo pensiero visualizza una donna, Maria, la Madre, che col suo carico di anfore e d’attesa si avvia lenta verso la sua dimora. Ne calpestiamo i passi e la seguiamo mentre in lontananza già si scorge il suo sposo. Sfiori Giuseppe, ne ascolti il suo silenzio e la sua accettazione. Gesù intanto tace nel suo sonno sereno mentre la natura, coi suoi frutti, a Lui fa da corona. A un tratto… ecco… la Chiesa dell’Annunciazione, trionfante nella sua imponenza, s’accende di luce soffusa che vibra di vita nel buio dolce e pacato d’orientale serata.

La mattina il medesimo percorso si tinge di botteghe aperte ed emananti speziati ed acri aromi. Ne scorgi alcune che tramandano l’arte artigiana del falegname. La fragranza del legno ci segue e ci accompagna alla celebrazione di una Messa santa avvolta di mistero e popolata di tutte le persone che ti pesano sul cuore. Si bagna il ciglio colmo di gioia e di commozione mentre scorgi fiumi di lacrime nascoste sotto il suo tremore.

E’ giunta l’alba. Ed è l’alba dell’Annunciazione.

S.G.